BANDO UNICO ISI 2017

È in via di attivazione il bando ISI 2017 dell’INAIL a sostegno delle aziende per il miglioramento della sicurezza nelle micro e piccole imprese agricole.

Tra gli obiettivi del bando unico, quello di “sostenere le micro e piccole imprese dedite alla produzione agricola primaria nell’acquisto – o nel noleggio con patto di acquisto – di nuove macchine e attrezzature caratterizzate da soluzioni innovative per il miglioramento del rendimento e della sostenibilità globali, l’abbattimento delle emissioni inquinanti e la riduzione dei livelli di rumorosità, del rischio infortunistico o derivante dallo svolgimento di operazioni manuali”.

I 5 assi di finanziamento sono così divisi:

  • Asse 1 destina 100 milioni di euro ai progetti di investimento e per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;
  • Asse 2 offre oltre 44 milioni per i progetti di riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi, presentati anche da enti del terzo settore;
  • Asse 3 concede 60 milioni per i progetti di bonifica da materiali contenenti amianto;
  • Asse 4 mette a disposizione 10 milioni per i progetti di micro e piccole imprese attive nei comparti del legno e della ceramica;
  • Asse 5 stanzia 35 milioni di euro per i progetti di micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria di prodotti agricoli.

Le domande di accesso al bando devono essere compilate dal 19 aprile fino alle ore 18.00 del 31 maggio 2018.

Per ulteriori informazioni contattare l’ufficio di Finagro al seguente numero telefonico 011 5660515 o a mezzo mail all’indirizzo: segreteria@consorziofinagro.it .

Testo del bando: https://www.inail.it/cs/internet/docs/alg-determina-del-presidente-n-408-del-6-novembre-2017-allegato1.pdf

SHARE