CORSO OPERATORE FATTORIA DIDATTICA

Obiettivi del percorso

Qualifica di OPERATORE FATTORIE DIDATTICHE ai sensi dell’articolo 14 della legge regionale del Piemonte 13 aprile 1995, n. 63.

 Il percorso di operatore di fattoria didattica si pone l’obiettivo di alimentare sul territorio regionale la diffusione di una cultura attenta al patrimonio locale (non come “ritorno al passato” ma come modello alternativo di sviluppo del territorio), orienta a scelte individuali e collettive (nella produzione e nei consumi) più sostenibili (sostenibilità culturale, sociale, ambientale, economica), valorizzare l’esperienza costruita negli anni, potenziare competenze e promuovere la costruzione di nuove conoscenze nelle persone partecipanti, in modo da accrescere, nel tempo, la qualità degli interventi a scala locale e regionale; sviluppare e aumentare la qualità della progettazione educativa delle fattorie.

Destinatari

La formazione è rivolta agli addetti occupati del settore agricolo e agroalimentare, imprenditori agricoli, coadiuvanti e alle PMI residenti in zone rurali e agli altri gestori del territorio, CON SEDE LEGALE E/O OPERATIVA NEL TERRITORIO PIEMONTESE.

Programma

  • La fattoria didattica: normativa di riferimento.
  • Aspetti assicurativi e fiscali
  • Sicurezza igienico sanitaria: la struttura – l’operatore – l’utenza
  • Primo soccorso e gestione delle emergenze con particolare riferimento a minori e utenze speciali
  • Il pubblico la scuola in fattoria
  • Educazione alimentare e allo sviluppo sostenibile
  • Comunicazione promozione e immagine
  • Visita ad una fattoria didattica

Durata

60 ore

Calendario

Da definire. A breve sarà pubblicato il calendario delle lezioni.

Docente corso

Armando Cristina –  Dott.ssa in Scienze della Comunicazione Master Universitario di I Livello in “Metodologie Didattiche, Psicologiche, Antropologiche e Teoria e Metodi di Progettazione”. Educatrice Professionale Sociosanitaria presso il Settore Educativo Minori, Adulti, Famiglie.

Caimi AngeloDottore in Scienze forestali e ambientali con dottorato di ricerca in Ecologia sperimentale e Geobotanica. Consulente specializzato sul suolo e sulle migliori tecniche integrate per le produzioni e le commercializzazioni nel comparto agricolo dal 2014. Autore di molteplici pubblicazioni scientifiche in ambito agronomico.

Caputo Walter -Dott. in Scienze statistiche. Formatore da più anni in materie di informatica base e sicurezza sul lavoro (soprattutto generale, specifica, RSPP, RLS, preposti, carrelli elevatori, PLE, carroponte, rischio elettrico, rischio chimico e cancerogeno, rischio biologico, HACCP e sicurezza alimentare)

Chiarle Giulia – Dott.ssa in Economia Commercio e imprenditore agricolo di un’azienda multifunzionale.

Garassino Barbara – Dott.ssa in Scienze forestali e ambientali, consulente per il settore agro-forestale ed esperta in multifunzionalità e agricoltura sociale

Lobue Davide – Dottore in Scienze Naturali, formatore dal 2005 e responsabile degli orti urbani per i comuni di Chieri, Torino e Collegno

Re Valentina Dott.ssa in Scienze e Tecnologie alimentari

Sede del corso

Il corso verrà erogato in presenza a Torino.

Costo

Il corso è gratuito per tutti i codici ATECO A01, per gli imprenditori agricoli professionali (IAP), le cooperative agricole e di trasformazione e le cooperative forestali.

Per le micro e piccole imprese con codice ATECO diverso da A01 e non IAP, il corso ha un costo di 315,00 € + IVA

Per le medio imprese con codice ATECO diverso da A01 e non IAP, il corso ha un costo di  € 420,00 + IVA

Iscriviti tramite il modulo a fondo pagina e attendi la mail di conferma dell’avvenuta iscrizione.

Test

Il partecipante dovrà frequentare almeno il 75% delle ore corso e superare un breve test di valutazione per ottenere l’attestato di frequenza e profitto.

Modulo di iscrizione

CLICCA QUI