sabato, Ottobre 23, 2021
HomeNewsBiodiversità 4AREVOCHE DEL MINISTERO ALL’USO DEI NEONICOTINOIDI

REVOCHE DEL MINISTERO ALL’USO DEI NEONICOTINOIDI

Con due mesi di anticipo rispetto al normale, il Ministero della salute ha revocato le disposizioni previste dai regolamenti di restrizione per i neonicotinoidi clothianidin, imidacloprid e thiamethoxam, pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale UE del 30 maggio scorso.

I comunicati ministeriali prevedono la revoca dei prodotti privi di usi in serra, gli unici rimasti, entro 15 giorni dalla pubblicazione del comunicato, e quindi entro l’11 luglio 2018.

La vendita dei formulati sarà consentita sino al 19 settembre 2018 e saranno utilizzabili fino al 19 dicembre 2018. Non sarà più possibili produrli dalla data di revoca.

I prodotti che riportano in etichetta anche usi in serra non verranno revocati ma i titolari delle relative registrazioni dovranno presentare l’etichetta adeguata (riportante solo usi in serra) al ministero della Salute entro l’11 luglio 2018.

I concianti a base dei neonicotinoidi in questione non potranno essere commercializzati dopo la revoca dell’ 11 luglio, ma le sementi trattate potranno essere vendute sino al 19 settembre 2018 e utilizzate (quindi seminate) senza restrizioni sino al 19 dicembre 2018.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments