giovedì, Ottobre 21, 2021
HomeNewsEmissioni in Atmosfera 5DRIFIUTI: CALA LA PRODUZIONE E AUMENTA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

RIFIUTI: CALA LA PRODUZIONE E AUMENTA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Il Centro Nazionale per il Riciclo dei Rifiuti dell’ISPRA ha pubblicato i risultati della ventesima edizione del rapporto Rifiuti urbani, frutto di una complessa attività di raccolta, analisi ed elaborazione dei dati raccolti sul territorio nazionale.

Il rapporto, riferito all’anno 2017, fornisce dati sulla produzione, raccolta differenziata e gestione dei rifiuti urbani e di imballaggio, a livello nazionale, regionale e provinciale. Sono inoltre contenute informazioni sul monitoraggio eseguito dall’ISPRA sui costi dell’igiene urbana e sull’applicazione del sistema tariffario: nel 2017, a livello nazionale, il costo totale medio pro-capite all’anno per i rifiuti urbani è pari a 171,19 euro.

La produzione italiana di rifiuti è scesa sotto  30 milioni di tonnellate all’anno (29,6 milioni di tonnellate, -1,7% rispetto all’anno prima); calano tutte le aree del Paese: 1,4% il nord, 2% il centro, 2,2% il sud. La regione del nord più virtuosa in termini di raccolta differenziata e corretta gestione dei rifiuti è il Veneto, con il 73,6% dei rifiuti differenziati. La Regione Piemonte si ferma al 59,3% di rifiuti differenziati sulla produzione totale.

Fonte: ISPRA

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments