sabato, Ottobre 23, 2021
HomeNewsRIUTILIZZO DELLE ACQUE PER L’IRRIGAZIONE: LA COMMISSIONE EUROPEA PROPONE MISURE PIÙ FACILI...

RIUTILIZZO DELLE ACQUE PER L’IRRIGAZIONE: LA COMMISSIONE EUROPEA PROPONE MISURE PIÙ FACILI E SICURE

Al fine di fronteggiare la scarsità idrica e proteggere l’ambiente e i consumatori, la Commissione Europea propone nuove norme per facilitare il riutilizzo delle acque reflue non potabili per l’irrigazione agricola.

I principi base per tutelare ambiente e consumatori sono:

  • STABILIRE REQUISITI MINIMI DI UTILIZZO PER ACQUE REFLUE URBANE DEPURATE: in particolar modo per la componente microbiologica, attraverso frequenti monitoraggi;
  • GESTIONE DEL RISCHIO: per fare in modo che gli eventuali rischi supplementari siano affrontati rendendo le acque sicure per il riutilizzo;
  • MAGGIORE TRASPARENZA di ogni Stato membro verso i propri cittadini in merito alle pratiche di riutilizzo delle acque.

Lo scarso riutilizzo delle acque reflue nei territori europei aumenta l’impatto ambientale e l’energia necessaria per usufruire della risorsa.

I notevoli problemi causati da stress idrici e carenze di precipitazioni rendono il trattamento e la fruizione delle acque reflue una valida alternativa per l’approvvigionamento idrico. La nuova normativa rende utilizzabili le acque reflue non potabili contribuendo anche al risparmio di costi economici e ambientali connessi alla creazione di nuove fonti di risorsa idrica.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments