PREVENIRE I DANNI LEGATI ALLO SCORRETTO USO DEI FITOFARMACI

Obiettivi del percorso

Acquisire nozioni utili a prevenire i danni legati allo scorretto uso dei fitofarmaci.

Destinatari

La formazione è rivolta agli addetti occupati del settore agricolo ed agroalimentare, imprenditori agricoli, coadiuvanti e alle PMI residenti in zone rurali e agli altri gestori del territorio, CON SEDE LEGALE E/O OPERATIVA NEL TERRITORIO PIEMONTESE.

Programma

  • Uso consapevole di fitofarmaci in agricoltura
  • I rischi ambientali legati allo scorretto uso dei fitofarmaci
  • Prevenzione dei rischi nell’utilizzo dei fitofarmaci
  • Visita in azienda

Durata

8 ore

Calendario

Da definire. A breve verrà pubblicato il calendario del corso.

Docente corso

Angelo Caimi –Dottore in Scienze forestali e ambientali con dottorato di ricerca in Ecologia sperimentale e Geobotanica. Consulente specializzato sul suolo e sulle migliori tecniche integrate per le produzioni e le commercializzazioni nel comparto agricolo dal 2014. Autore di molteplici pubblicazioni scientifiche in ambito agronomico.

Sede del corso

P.zza Giuseppe Mazzini 4 – Caluso (TO)

Costo

Il corso è gratuito per tutti i codici ATECO A01, per gli imprenditori agricoli professionali (IAP), le cooperative agricole e di trasformazione e le cooperative forestali.

Per le micro e piccole imprese con codice ATECO diverso da A01 e non IAP, il corso ha un costo di 42,00 € + IVA

Per le medio imprese con codice ATECO diverso da A01 e non IAP, il corso ha un costo di 56,00 € + IVA

Iscriviti tramite il modulo a fondo pagina e attendi la mail di conferma dell’avvenuta iscrizione.

Test

Il partecipante dovrà frequentare almeno il 75% delle ore corso e superare un breve test di valutazione per ottenere l’attestato di frequenza e profitto.

Modulo di iscrizione

CLICCA QUI